A Perugia la mostra “Reflected” di Brian Eno

di Ghita Gradita #Arte twitter@perugianewsgaia #BrianEno

 

A Perugia arriva “Reflected” una mostra interattiva del grandissimo Brian Eno uno degli artisti totali più straordinari del nostro tempo. Musicista, pittore, artista visuale, produttore e compositore, il 72enne Brian Eno ha collaborato con i più grandi musicisti delle ultime cinque decadi, da Robert Fripp a David Sylvian, passando attraverso sperimentazioni di vario genere e produzioni che arrivano fino agli U2.

Ora la mostra che rimarrà aperta a Perugia fino al 10 gennaio 2021 presenta tre videoinstallazioni (Lightbox) che dialogano con i capolavori di Piero della Francesca (Polittico di Sant’Antonio), Beato Angelico (Polittico Guidalotti) e Perugino (Cristo morto in pietà). L’appuntamento è imperdibile. Nel frattempo ci permettiamo di consigliarsi una delle opere musicali di Brian Eno realizzata insieme a David Sylvian. Si chiama Flux & Mutability, e chi ama l’arte dovrebbe conoscerla.

 

 

(8 settembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: